Archivi annuali : 2014

La divisione ereditaria

La divisione ereditaria ha lo scopo disciogliere lo stato di comunione sui beni della massa ereditaria tra tutti i soggetti che partecipano alla comunione stessa. La Suprema Corte ha ormai chiarito che la divisione ha una natura dichiarativa (e non traslativa) con effetto retroattivo, ma solo con riguardo alla titolarità dei beni, pertanto non opera…
Per saperne di più

L’amministratore dopo la riforma

L'inadeguatezza della normativa codicistica rispetto al rapido evolversi dell'istituto condominiale si riscontrava soprattutto nella disciplina dell'amministratore, la cui figura aveva subito una profonda trasformazione, sia per il crescente numero di compiti e attribuzioni che egli era chiamato ad affrontare, sia per l'aumentata importanza e delicatezza degli stessi, che richiedevano un'adeguata preparazione professionale e coinvolgevano sempre…
Per saperne di più

NUOVA TASSAZIONE RENDITE FINANZIARIE: SI PASSA DAL 20 AL 26%

Il Decreto Legge n. 66 del 24 aprile 2014, pubblicato in G.U. n. 95 del 24 aprile 2014, prevede, tra le misure di finanziamento degli sgravi IRPEF e IRAP, un ulteriore incremento della tassazione per le rendite finanziarie, che passa così dal 20% al 26%. Con l'intervento normativo si fissa un’aliquota unica per i redditi…
Per saperne di più

Fascicolo del Fabbricato, per riqualificare e migliorare la sicurezza

I recenti eventi sismici accaduti in Emilia hanno riportato sotto i riflettori un tema che ciclicamente torna nel dibattito tecnico e politico: l'utilità o meno dell'istituzione obbligatoria del Fascicolo del Fabbricato; l'argomento ha in realtà una lontana origine e sempre collegata, a causa forse dell'approccio emergenziale che spesso contraddistingue il modus operandi nazionale, ad eventi…
Per saperne di più