Archivio mensile : Nov 2015

IL PRESTITO VITALIZIO IPOTECARIO

Con  la legge n. 44/2015  il legislatore ha introdotto una forma di finanziamento, garantito da una proprietà immobiliare residenziale, che consente al proprietario – che abbia compiuto almeno 60 anni di età - di convertire parte del valore dell'immobile in contanti, al fine di soddisfare le proprie esigenze, senza necessità di lasciare l'abitazione e ripagare…
Per saperne di più

IL DIRITTO DI VEDUTA

L’art. 907 c.c. è posto a tutela del diritto di veduta acquisito da parte di un proprietario rispetto ad un fondo finitimo, prevedendo una distanza di rispetto non inferiore a tre metri nei confronti del vicino intenzionato ad edificare un proprio fabbricato. Numerose sono le pronunce giurisprudenziali che, affrontando diversi casi di non pronta soluzione,…
Per saperne di più

TASSAZIONE DEGLI IMMOBILI ALL’ESTERO

Ai sensi dell’art. 70 comma 2 del Tuir, DPR 917/1986, i redditi di terreni e fabbricati situati all’estero: • dovranno concorrere alla formazione del reddito complessivo per un importo pari all’ammontare netto risultante dalla valutazione effettuata nello Stato estero per il corrispondente periodo d’imposta; se nello Stato estero gli immobili sono tassati mediante applicazione di…
Per saperne di più

Come cambia la Certificazione Energetica in Emilia Romagna

Il 26.06.2015 la normativa nazionale in materia di certificazione energetica è stata profondamente rinnovata dall’emanazione di 3 decreti: a) Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti minimi degli edifici; b) Schemi e modalità di riferimento per la compilazione della relazione tecnica di progetto ai fini dell'applicazione delle…
Per saperne di più

LA VERIFICA DELLA PATERNITA’

Fiducia, amore e sincerità sono sentimenti che dovrebbero andare sempre di pari passo. Eppure, può accadere che una donna lasci credere al proprio marito o compagno di essere il padre di figli avuti da un’altra relazione o che un uomo scopra, a distanza di tempo, di essere padre di un bambino riconosciuto da un altro…
Per saperne di più

SUCCESSIONE E QUOTE TESTAMENTARIE

L’art. 456 del cod. civ. stabilisce che la successione si apre al momento della morte, nel luogo dell’ultimo domicilio del defunto. L’eredità si devolve per legge o per testamento (art. 457 cod. civ.). SUCCESSIONE PER LEGGE Ai sensi dell’art. 565 cod. civ., nella successione legittima l’eredità si devolve al coniuge, ai discendenti legittimi e naturali…
Per saperne di più

GLI ORIENTAMENTI DEI GIUDICI MARZO 2016

Danni da infiltrazioni di acque nere nel magazzino del conduttore: il locatore è sempre responsabile? Corte di Cassazione 12 Ottobre 2015 n. 20474 La Corte dice: si deve individuare la causa delle infiltrazioni. Qualora le infiltrazioni nell'immobile locato non siano dovute a causa imputabile al locatore, ma ad altri, allora egli non ne sarà responsabile.…
Per saperne di più

CONDOMINIO: MAGGIORANZE MINIME NECESSARIE PER DELIBERARE

Con un recentissimo arresto (n. 19131 del 2015), la Suprema Corte di Cassazione ha chiarito che, riguardo al computo delle maggioranze minime necessarie per la valida approvazione di una delibera assembleare, dette maggioranze sono inderogabili e non possono essere ridotte. Il caso particolare Il su menzionato principio generale è stato espresso dalla Corte di Legittimità…
Per saperne di più