Messaggi recenti: uppi-bologna

MANOVRA DI BILANCIO 2020: LAVORI IN CORSO

Accolte le nostre richieste di mantenimento delle detrazioni fiscali (50% - 65%). Accolta anche la richiesta di mantenere la cedolare secca al 10% (sui canoni concordati nei Comuni ad alta tensione abitativa). Vigileremo , affinché non vi siano incrementi di tassazione. Mentre scriviamo è in corso l’iter parlamentare del disegno di legge di bilancio per…
Per saperne di più

LE DONAZIONI “INDIRETTE” : FATTISPECIE E ASPETTI FISCALI

Si parla di donazione “indiretta” quando si verifica un arricchimento di un soggetto (beneficiario) e, correlativamente, l’impoverimento di altro soggetto (disponente) senza però che sia stipulato un atto di donazione vero e proprio.Si ha donazione “diretta” , invece, quando vi è un atto pubblico con il quale un soggetto (donante) trasferisce beni o somme di…
Per saperne di più

DETRAZIONI FISCALI E COMUNICAZIONE ALL’ENEA

Le detrazioni fiscali IRPEF per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, sono gestite dall’ENEA, attraverso l’Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica,  alla quale devono essere inviate telematicamente le comunicazioni utili al monitoraggio. La comunicazione all’ENEA è stata introdotta dal legislatore fiscale al fine di consentire, appunto, il monitoraggio delle caratteristiche dei beni utilizzati dai contribuenti…
Per saperne di più

IMPOSTA SULLE SUCCESSIONI: FRANCHIGIE ED ESENZIONI

Entro 12 mesi alla data del decesso, gli eredi devono provvedere alla presentazione della “Dichiarazione di Successione” all' Agenzia delle Entrate. La normativa prevede casi in cui l' ammontare dell' imposta è mitigato da franchigie ed esenzioni: qualora il valore del patrimonio ereditario non sia superiore a 100.000 euro, salvo non siano compresi beni immobili…
Per saperne di più

ORIENTAMENTI DEI GIUDICI – DICEMBRE 2019

1) Casa familiare in comodato: chi paga migliorie e ristrutturazioni? Il quesito. Nel caso di abitazione coniugale di proprietà di un terzo, assegnata ad uno dei due coniugi in sede di separazione, chi paga le migliorie e le ristrutturazioni dell’immobile? La risposta della Corte.  Il coniuge separato che occupa l’abitazione coniugale di un terzo, in…
Per saperne di più

Rumori molesti in condominio

Quando il canto del gallo ti mette nei guai   Le fonti di rumori molesti in condominio possono essere le più svariate: dai tacchi delle scarpe, alle lavatrici, ai televisori, dalle musiche a volume troppo alto fino agli schiamazzi eccessivi. Per definirsi molesti i rumori, però, devono ledere la tranquillità di più persone, avere una certa intensità e minare…
Per saperne di più

Quando l’impugnazione della delibera costa cara!

Il caso. Nel 2017 una condomina riceveva la notifica di decreto ingiuntivo per spese condominiali non pagate. Promuoveva perciò opposizione contestando il decreto poiché adduceva di non essere mai stata convocata alle assemblee di condominio nelle quali erano stati approvati i bilanci, né di esserne stata in seguito notiziata. Il Condominio invece si opponeva, chiedendo…
Per saperne di più

CONTESTAZIONE DEL TESTAMENTO OLOGRAFO

Nel nostro ordinamento sono previste due forme ordinarie di testamento e dei testamenti speciali. Le forme ordinarie sono il testamento per atto di notaio e il testamento olografo. Per redigere un testamento pubblico occorre recarsi da un Notaio, il quale, alla presenza di due testimoni, metterà per iscritto le volontà dichiarate (la riservatezza del testamento pubblico è…
Per saperne di più

Recenti commenti uppi-bologna

Nessun commento da parte uppi-bologna ancora.