LOCAZIONI SICURE CON INQUILINI “GARANTITI”

La morosità, oggi, in tempi di crisi economica, è diventata un vero e proprio problema per i proprietari immobiliari.

Chi ha l’immobile libero rischia, affittandolo, di affrontare il problema dei mancati pagamenti, e chi lo ha già in locazione potrebbe trovarsi nelle condizioni di dover gestire un inquilino che non riesce a pagare il canone, se non si son prese, al momento di iniziare il rapporto, misure adeguate per evitare la morosità.

Analizziamo la situazione e valutiamo come evitare la morosità, mantenendo a reddito l’immobile, evitando anche di versare imposte su canoni non percepiti.

Per farlo è necessaria una approfondita conoscenza delle varie tipologie contrattuali e della conseguente fiscalità connessa.

Una proposta da fare al proprio inquilino in difficoltà, potrebbe essere quella di un canone più basso e favorevole, ma per un periodo di tempo ridotto, variando tipologia contrattuale e ottenendo in cambio da quel conduttore determinate garanzie contrattuali contro la morosità mediante , ad esempio, garanzie sottoscritte da suoi familiari; se il nuovo contratto, oltre ad essere più breve, avesse anche un peso fiscale più ridotto , come hanno i canoni “concordati” (in termini di Irpef o cedolare, ma ianche di Imu) quel proprietario manterrebbe inalterato il proprio reddito effettivo.

La ricerca di un inquilino “garantito” è fondamentale quando si inizia un rapporto di locazione, proprio per evitare di trovarsi di fronte a situazioni, certamente involontarie, ma sicuramente economicamente dannose per i proprietari. E' , pertanto, consigliabile effettuare preventivamente una attenta “selezione” del potenziale conduttore attraverso una approfondita disamina della situazione lavorativa e reddituale, sia del conduttore, che di eventuali soggetti “garanti” dallo stesso presentati ai quali si farà sottoscrivere apposita “lettera di garanzia” con la quale essi si impegnano al pagamento, in solido col conduttore, di quanto dovuto in relazione al rapporto locativo.

Se siete alla ricerca di un inquilino e della miglior strategia per il vostro reddito immobiliare, rivolgetevi a noi per una consulenza, tenendo presente che in sede di consulenza studiamo i singoli casi concreti e tutte le possibili soluzioni alternative, dalla più conveniente fiscalmente, a quella con la durata migliore, a quella con le maggiori garanzie per  evitare la morosità.

Claudio Contini

I commenti sono chiusi