Settori

ORIENTAMENTI DEI GIUDICI – MARZO 2018

1) Il proprietario del posto auto è condomino. Il quesito. I proprietari del solo posto auto possono dirsi anch’essi condomini? La risposta della Cassazione. Sì. “Questa Corte ha più volte affermato che la disciplina del condominio degli edifici, di cui all'art. 1117 c.c. e ss., è ravvisabile ogni qual volta sia accertato in fatto un rapporto di…
Per saperne di più

Il diritto di accesso al conto corrente condominiale.

Il codice civile, all’art. 1129, stabilisce che l’Amministratore del Condominio è obbligato ad aprire un conto corrente condominiale ed è altresì obbligato a far transitare su detto conto corrente tutte le somme ricevute dai condomini o da terzi e le somme a qualsiasi titolo erogate nell’interesse del Condominio. L’obbligo è stato introdotto con la riforma…
Per saperne di più

La disciplina del bed and breakfast in Condominio

Il bed and breakfast è un servizio di ospitalità a pagamento a carattere saltuario e per periodi ricorrenti e stagionali con il quale un soggetto, esercente l’attività in modo occasionale o imprenditoriale, offre alloggio e prima colazione nella propria abitazione per un numero limitato di camere aventi un numero limitato di posti. La normativa di…
Per saperne di più

REGOLAMENTO DI CONDOMINIO E SANZIONI PECUNIARIE

La Legge che recentemente ha comportato la riforma della normativa inerente il condominio ha introdotto la maggiorazione dell’entità delle sanzioni pecuniarie che possono essere previste a carico dei condomini per le violazioni delle disposizioni contenute nel regolamento condominiale. L’articolo 70 delle disposizioni di attuazione al codice civile, in base al quale il regolamento di condominio…
Per saperne di più

I reati edilizi

La giurisprudenza della Cassazione ha sempre mostrato grande interesse al tema dell'abusivismo edilizio e dei reati che da tale fenomeno traggono origine. In generale, l'opera edilizia abusiva identifica qualsiasi edificio o costruzione, o parte, o in senso più ampio, quell'assetto urbanisticamente significativo, risultato dell'attività umana,che contrasta con le regole poste con le prescrizioni degli strumenti…
Per saperne di più

Conflitto tra conviventi, mantenimento dei figli e alimenti

Che cosa accade quando i conviventi, genitori di figli minori, pongono fine alla loro relazione? Quali norme soccorrono nel caso di conflitto tra le parti? L’ex convivente ha il diritto ad ottenere un mantenimento o gli alimenti dal partner? Sono queste le domande alle quali ha risposto il Tribunale di Milano con una interessante pronuncia…
Per saperne di più

“Fine vita” : è legge! I punti salienti della riforma.

Con la legge 219 dello scorso 22 dicembre il parlamento ha approvato le “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”. La legge in questione era molto attesa con riferimento all’introduzione della più consistente novità, le DAT (dichiarazioni anticipate di trattamento), soprattutto se pensiamo ai più noti casi che, tristemente, hanno…
Per saperne di più