L’UPPI AL SAIE 2016

Più di 8mila visitatori, 60 espositori, tra aziende e realtà associative, disposti su una superficie di 2.500 mq, 50 convegni tematici sviluppati nell’arco di 4 giorni. Sono questi i numeri di CondominioItalia Expo, la manifestazione internazionale andata in scena dal 19 al 22 ottobre scorsi a Bologna Fiere, in concomitanza con il Saie 2016 e durante la quale l’UPPI è stata protagonista con un proprio stand all’interno del Padiglione 31 e con l’intervento dei propri dirigenti nazionali in numerosi dibattiti.

La presenza dei nostri consulenti e collaboratori durante i giorni di Fiera è stata molto apprezzata dai visitatori che spesso si intrattenevano con loro per porre quesiti e chiedendo informazioni sul mondo della casa.

Locazione, fisco, condominio: mille le domande a cui i nostri legali, i tecnici e i consulenti condominiali si sono impegnati a dare risposte il più possibile chiare ed esaustive.

Scambi di idee, lamentele sulla burocrazia imperante e sulla morsa fiscale sulla casa da sempre considerato bene rifugio e oggi tartassato in ogni angolo: l’UPPI si è mostrata, come sempre, vicina al proprietario immobiliare e disponibile ad aiutarlo in ogni incombenza.

La presenza dei dirigenti nazionali (il Presidente Nazionale Avv. Bruyère e il Presidente dell’UPPI International Avv. Nerio Marino) ha dato lustro ai convegni organizzati da Italia Casa che hanno sviluppato su vari fronti i temi della riforma del Condominio e della contabilizzazione del calore nei condomini.

Il successo della nostra presenza nei giorni del SAIE 2016 si è evidenziato anche con le numerose richieste di iscrizione alla nostra Associazione e l’attenzione dimostrataci ci sprona a continuare nella strada intrapresa.

I commenti sono chiusi